REGISTRO ALUNNI

REGISTRO DOCENTE

CONTATTI ISTITUTO

CIRCOLARI ISTITUTO

7^ - 8^ - 9^ ORA

AREA DOCENTI

manifesto Brecht

La mostra su Bertolt Brecht, a 60 anni dalla sua morte,  si propone di rendere evidente l'attualità del drammaturgo e poeta tedesco del '900. I suoi testi teatrali e poetici e la sua riflessione sul mondo non hanno minimamente perduto la loro esemplarità. Brecht non ha soluzioni e verità da proporre, ma pone dei problemi. Il suo teatro è quello dello spettatore consapevole, coinvolto nella critica sociale. Le sventure umane perdono il loro carattere naturale per acquistarne uno storico. Scriveva il critico francese Roland Barthes nel 1956, che Brecht rivela chiunque ne parli e che Brecht lo lo aiutava, personalmente, come uomo concreto.

Nella esposizione a lui dedicata, oltre ai manifesti teatrali del Berliner Ensemble , vengono mostrate, con immagini, poesie e altro materiale le tappe della sua creazione poetica e della sua esistenza.

Il curatore della mostra è Aldo Tenedini insieme al sociologo Hans Peter Kammerer.

E' previsto anche un incontro con la proiezione del film "Hangmen also die" del 1943 di Fritz Lang e Bertolt Brecht, curato da Fiorangelo Pucci.

All'inaugurazione suoneranno il pianista e compositore Mario Mariani per la voce di  Federico Paino, canzoni e poesie brechtiane.

 

Scarica la locandina

 

TURISTICO

Il diplomato dell'indirizzo Turistico opera nel sistema produttivo con particolare attenzione LEGGI...

AFM

Amministrazione Finanza e Marketing: lo studente a conclusione del percorso di studi, conosce le LEGGI...

SIA

Nell'articolazione del corso Sistemi Informativi Aziendali, il profilo si caratterizza per il riferimento LEGGI...

CORSI SERALI

Presso l'Istituto Tecnico Commerciale C. Battisti di Fano è funzionante il "Progetto Sirio", corso serale LEGGI...